Tag Archives: spazio

Senza glutine. Ricettario goloso per celiaci

FREEDownload : Senza glutine. Ricettario goloso per celiaci

Senza glutine. Ricettario goloso per celiaci di Olga F. Scalisi
Italiano | 17 maggio 2012 | ISBN: 8874249128 | 230 pagine | EPUB/MOBI/AZW3/PDF (Converted) | 3 MB
Dopo il successo di Panetteria senza glutine, grazie a questo ricettario scoprirete che non esistono preparazioni off limits per i celiaci, dall'antipasto al dolce tutto si puo fare in totale sicurezza. Basta saper usare gli ingredienti giusti.

Senza glutine. Ricettario goloso per celiaci
Dopo Ricettario per celiaci. Panetteria senza glutine, le autrici, notissime sul web come "Felix" e "Cappera", propongono questa volta un ricettario completo, dando particolare risalto e spazio alle preparazioni dolci.
Privilegiando l'uso di farine naturalmente senza glutine rispetto a quelle dietoterapeutiche, Felix e Cappera hanno scoperto, grazie alla loro caparbieta e alla loro voglia di sperimentare l'impossibile, che non ci sono limiti per la tavola di un celiaco.
Crepes, biscottini di ogni tipo, crostate, tante idee per primi e secondi… potrete sbizzarrirvi e godere di un'alimentazione varia, sana e molto buona, anche se soffrite dell'intolleranza al glutine.

DOWNLOAD LINKS:

Download from Rapidgator.Net

Continue reading

Storia della follia nell’et classica di Michel Foucault

Storia della follia nell'et classica di Michel Foucault
Rizzoli | 2011 | ISBN: 8817046620 | 819 pages | EPUB | 3 MB
Ricostruendo la funzione storica e culturale della follia, nella fase cruciale che va dal tardo Medioevo alla Rivoluzione industriale, Foucault rintraccia le radici del funzionamento della societ occidentale, a partire dai meccanismi di esclusione e criminalizzazione di ogni forma di diversit e di devianza. L'esito un'opera capitale, che ha segnato la storia del pensiero europeo. Una narrazione serrata e avvincente, in cui trovano spazio le voci, rare ma decisive, che hanno squarciato il velo sulla follia e la sua tragedia, da Sade a Nietzsche, da Van Gogh ad Artaud.

Continue reading